Logo Moff

Caldaie policombustibile a pellet e biomassa

CSP Caldaia 34 kW

cod: CSP34

Peso netto kg 341
Potenza massima manuale kW 34
Potenza massima automatico kW 34
Volume d'acqua caldaia litri 117
Capacità serbatoio combustibile Kg 100
Produzione di acqua calda sanitaria in automatico l/min 16
Produzione di acqua calda sanitaria in manuale l/min 16
Temperatura massima acqua in uscita °C 95
Rendimento % 83
Mandata M pollici 1" 1/4
Ritorno R pollici 1" 1/4
Diametro uscita fumi mm 180
Lunghezza tubo di rame scambiatore m 25
La caratteristica fondamentale delle nostre caldaie è che possono essere alimentate da una gran varietà di combustibili: pellets, cippato granulare, nocciolino di oliva, sansa di oliva, mais, noccioli di ciliegia, prugna, pesca, albicocca, gusci di mandorle, noci, pinoli, pistacchi, vinaccioli, ecc...

Date un'occhiata alla sezione "quanto risparmi" per confrontare i diversi tipi di biomassa e valutare il risparmio che otterrete rispetto al gas o al gasolio.

Per soddisfare ogni vostra esigenza proponiamo modelli di potenza da 34, 60 e 95 kW per impianti di riscaldamento degli edifici e di produzione di acqua sanitaria.

Potete installare le nostre caldaie in edifici nuovi o esistenti, a servizio di impianti termici tradizionali a radiatori o di impianti moderni a pavimento, a parete, termoconvettori e pannelli solari.

FUNZIONAMENTO

Il caricamento del combustibile dal serbatoio a tramoggia avviene tramite un sistema a doppia coclea per evitare ritorni di fiamma. Il combustibile viene quindi investito da una corrente d'aria ed inizia a bruciare all' interno di un cesto in ghisa. L' utente può regolare sia l'avanzamento della coclea che la portata d'aria in modo da ottenere una combustione ottimale per il tipo di biomassa utilizzata.

I fumi di combustione percorrono un lungo giro verso la porta anteriore; da qui sono costretti a inversione attraversando il fascio tubiero per poi convogliare nella camera fumi posteriore. Questo funzionamento a tre giri di fumo assicura un elevato rendimento nell' erogazione di acqua calda fino a 95 °C.

La produzione di acqua calda sanitaria è assicurata da uno scambiatore in rame senza saldature e posizionato tra le intercapedini del fascio tubiero.

La sicurezza della caldaia è garantita da strumenti di controllo che si occupano di regolare in modo razionale e sicuro il suo funzionamento.

La manutenzione della caldaia non necessita di alcun intervento di tipo tecnico. Aprendo, infatti, gli appositi sportelloni chiunque può facilmente asportare le ceneri depositate.

La garanzia ha una durata di due anni.

 

Le novità di Moff

OPTIONAL SU TUTTI I MODELLI : CENTRALINA ELETTRONICA

Centralina elettronica di ultima generazione abbinabile a cronotermostato o timer. Due modalità di funzionamento:

Leggi tutto

NUOVA CALDAIA A LEGNA E BIOMASSA

Nuova caldaia da 70 kW a legna e a biomassa (pellet, nocciolino, sansa di oliva, ecc.) Ampio portellone per il

Leggi tutto

Normative

DETRAZIONI ACQUISTO CALDAIA

Detrazione Caldaia 36% 40% 50% 55% 65%     Caldaie > Incentivi Caldaie > Detrazioni Fiscali Caldaie

Leggi tutto

FAQ

LA CALDAIA SI ACCENDE DA SOLA?

La caldaia si accende da sola senza la necessità di resistenze elettriche o altro grazie alle braci residue che

Leggi tutto